martedì 10 novembre 2009

Verticale e Orizzontale




Due modi, due possibilità,
due contrapposte visioni,
nel dualismo 'crudele' della divisione
classica e radicale del mondo
e quindi dell'essere umano.
Io sto imparando che tutte e due
fanno parte della storia personale,
il loro intreccio, a forma di croce
nel punto di massimo equilibrio,
è una mèta alla quale, pur arrancando,
vorrei (desidero) tendere.

Succede che alzando lo sguardo si riesca a vedere
solo il freddo buio della notte,
è in quel momento che l'amore-prossimità dei fratelli
può donare la luce di cui abbiamo sincero bisogno-desiderio
per continuare il cammino.

1 commento:

Laura Atelier Vienna ha detto...

ti leggo sempre volentieri

un saluto