lunedì 16 settembre 2013

Comunicazioni


 Una distanza
non è mai 
definitiva
se i tuoi occhi
sanno esplorare
la notte,
se il tuo sentire
- la tua anima -
si espande
oltre lo spazio
al di là del tempo,
verso l'Infinito.

1 commento:

Mari da solcare ha detto...

Bellissime: foto e riflessione.